CaLCiO MoDeRnO

Il Blog del Calcio

Email Button

giovedì, maggio 05, 2005

Anche il Milan a Istanbul


Il colpo di testa di Ambrosini che regala la finale al Milan


Dopo il Liverpool ecco che arriva anche il Milan in finale.
I rossoneri in serata no e contro la squadra più forte che abbiano affrontato quest'anno riescono, allo scadere, ad agguantare il secondo biglietto disponibile per la finale del 25 maggio a Istanbul.

La squadra olandese ha fatto da subito la partita, e non poteva fare altrimenti visto il risultato dell'andata, e passa subito in vantaggio. Il fantasma di La Coruna sembrava tornare ad un anno di distanza. La differenza ieri l'ha fatta una maggiore concentrazione e il fatto di non andare nel panico come lo scorso anno. Il Milan ha si subito gli attacchi olandesi ma è riuscito, di tanto in tanto, anche a proporre un po' di gioco, certo non il bel gioco da Milan, ma in certi casi può andare bene anche così.



La zampata di Ambrosini, non nuovo ai goal pesanti (vedi lo scorso anno contro al Lazio a Roma), fa volare il Milan alla seconda finale di Champions League in 3 anni. Continuare a parlare di fortuna e buona sorte, anche se ieri è andata bene ad Ancelotti, mi sembra però un po' riduttivo: su 60 partite circa che si giocano in una stagione, con ritmi stressanti e con gare ogni 3 giorni, ritengo che una manciata di queste si possa essere anche poco brillanti e soffrire l'avversario.

Tant'è. Il Milan è in finale, gli altri no e chi vince ha sempre ragione, con le chiacchere non si vincono scudetti e coppe.

Arrivederci al 25 maggio!